Un Panel Test riconosciuto

Perché scegliere Costa d’Oro, Sapere dell’olio
vertical-bar-green-cdo.jpg

Costa d’Oro è fiera di comunicare che il suo Panel Group interno ha ottenuto dal Ministero delle politiche agricole, ambientali e forestali il riconoscimento di “Comitato di assaggio professionale per la valutazione delle caratteristiche organolettiche degli oli di oliva vergini” in conformità al Regolamento (CEE) n. 2568/91 e s.m.i. della Commissione Europea relativo alle caratteristiche degli oli d’oliva e degli oli di sansa d’oliva nonché ai metodi ad essi attinenti. Il Panel Costa d’Oro è stato identificato e riconosciuto come “Assitol 1” con protocollo interno n. 1125 del 22/02/2018.

Costa d’Oro già da diversi anni aveva deciso, come metodo preventivo, di avvalersi di un Panel esterno certificato ed ufficiale per la classificazione organolettica dei propri oli. L’Azienda aveva implementato questa procedura tenuto conto dei rischi dati della soggettività dell’analisi sensoriale e del fatto che l’olio è l’unico alimento ad avere l’analisi organolettica normata come se fosse un metodo strumentale, senza averne la stessa ripetibilità e riproducibilità.

Ik giudizio del Panel interno professionale di Costa d’Oro quindi, equivalente ai panel ufficiali, si sommerà a quello del Panel ufficiale esterno per garantire una maggiore affidabilità organolettica dei propri oli, testati in doppio.

Il laboratorio analisi e il Panel group professionale interno rappresentano in Costa d’Oro garanzia di tutela dei propri clienti così come dei propri consumatori finali: questi strumenti permetteranno di contenere effettivamente i rischi di una non corretta informazione e rischi del settore, richiesto in coerenza con i principi di trasparenza e di controllo dai consumatori.