Whistleblowing

vertical-bar

Gentilissimo/a  Sig./Sig.ra.

come saprà,

Costa d’Oro S.p.A., quale parte del Gruppo Avril, in adempimento alle previsioni di legge e nell’ottica di garantire correttezza e trasparenza nella conduzione della propria attività, ha predisposto un sistema informatico di “Whistleblowing”, a disposizione di chiunque voglia segnalare situazioni rilevanti ai fini di legge o regolamenti interni.

L’utente comprende e accetta quanto segue:

  • Il servizio di segnalazione non è un numero telefonico di emergenza né può essere sostituito al ricorso alle forze dell’ordine.
  • È possibile che le informazioni inviate attraverso questo servizio non vengano esaminate immediatamente.
  • In caso di emergenze potenzialmente fatali o di rischio imminente di lesioni fisiche, rivolgersi immediatamente alle forze di polizia locali o agli operatori di pronto intervento.

Di seguito, riportiamo il percorso da seguire per effettuare la segnalazione;

A questo link può consultare approfondimenti sulla politica aziendale in materia di segnalazioni di illeciti. 

CARATTERISTICHE DELLA SEGNALAZIONE

La segnalazione, che può essere anche anonima, deve riferirsi unicamente a inadempimenti della normativa o di procedure e regolamenti interni, pertanto, le segnalazioni che abbiano ad oggetto lamentele, richieste personali o, più in generale, circostanze non rilevanti potrebbero non essere tenute in considerazione.

Le segnalazioni devono essere rese in buona fede, circostanziate e fondate su elementi di fatto precisi e concordanti, anche al fine di non disperdere l’efficacia dello strumento messo a Vostra disposizione.

Chiunque effettui con dolo o colpa grave segnalazioni che si rivelino successivamente infondate potrà essere soggetto a sanzioni disciplinari.

GESTIONE DELLE SEGNALAZIONI

Per tutelare al massimo il “segnalante” e il “segnalato” sono state adottate le necessarie misure di sicurezza: indipendentemente dalla scelta operata dal “segnalante” di rendere una segnalazione in forma anonima o meno, viene garantita la riservatezza dell’identità di chi scrive e del contenuto della segnalazione attraverso protocolli sicuri e strumenti di crittografia che permettono di proteggere i dati personali e le informazioni fornite. L’identità del segnalante non è mai rivelata senza il suo consenso, a eccezione dei casi previsti dalla normativa vigente.

L’organo competente per la gestione delle segnalazioni è il Comitato Etico di Costa d’Oro S.p.A.

Informazioni dettagliate sul trattamento dei dati personali relativi alle segnalazioni sono disponibili a questo link

MODALITÀ DI TRASMISSIONE

On line

  • (1). – Accedere al link avrilethicsline.com,
  • (2). – Selezionare la lingua desiderata
  • (3). – Seguire le indicazioni presenti sulla piattaforma;
  • (4). – Procedere compilando il Form. I campi contrassegnati dal simbolo * sono obbligatori. Alcuni campi sono aperti e dovranno avere un numero minimo di caratteri.
  • (5). – Sarà possibile, procedere con la segnalazione
    • (a) in forma a anonima utilizzando l’apposita opzione;
    • (b) ovvero, in forma non anonima, ma in ogni caso con le garanzie di riservatezza previste dalla legge;
  • (6). – In seguito all’invio della segnalazione verrà generato un numero di accesso riservato. Per comunicare con l’organizzazione, visualizzare i messaggi e verificare lo stato della segnalazione, è necessario utilizzare il numero di accesso e la password creati di seguito.
  • (7). – La password deve avere una lunghezza tra gli 8 e i 32 caratteri tra cui una maiuscola, una minuscola, una cifra, e un carattere speciale. La password non può iniziare o finire con uno spazio, e non può contenere il tuo nome, il tuo indirizzo email, parole o frasi comuni, o parole oscene. I caratteri speciali devono essere compresi in questa lista: !#$%&()*+,-./:;=?@[\]^_{|}~

Per ogni ulteriore dubbio o chiarimento non esitate a contattare il Vostro responsabile aziendale.

A mezzo del Servizio postale

Nel caso in cui la segnalazione sia trasmessa a mezzo del servizio postale è necessario che la segnalazione venga inserita in due buste chiuse: la prima con i dati identificativi del segnalante unitamente alla fotocopia del documento di riconoscimento; la seconda con la segnalazione, in modo da separare i dati identificativi del segnalante dalla segnalazione. Entrambe dovranno poi essere inserite in una terza busta chiusa che rechi all’esterno la dicitura “riservata” al Comitato Etico.

Oralmente.

Mediante richiesta di colloquio telefonico al numero aziendale specificando all’operatore che si intende inoltrare una segnalazione al Comitato Etico.

Costa d’Oro